DOVE COLLOCARE IL CAMINO

DOVE COLLOCARE IL CAMINO

La posizione del camino è un argomento delicato: non è possibile identificare nessuna regola universalmente valida ma si possono offrire una serie di esempi e osservazioni.

Generalmente le zone preferite sono il soggiorno, il pranzo e la cucina, centri focali della casa, da cui è anche più semplice riscaldare tutta l’abitazione.

Tuttavia non sempre i volumi a disposizione sono armoniosi e spesso presentano ostacoli strutturali dati dalla presenza di pilastri, impianti, muri portanti o dalla collocazione di una canna fumaria preesistente.

Sta alla professionalità del consulente rimediare a questi inconvenienti e potenziare i punti di forza dell’abitazione, e non per forza le soluzioni migliori sono quelle distruttive o più costose.

Ciò che è certo è che un buon camino non si può improvvisare, e non è cosa da fai da tè: è necessaria una profonda conoscenza e una capacità progettuale affinata dall'esperienza per scegliere la forma e la dimensione migliori del camino in rapporto alla volumetria e alle caratteristiche dell’ambiente.

Scopri i nostri caminetti.

9 Gen 2017